Blockchain, come funziona?

sistema decentralizzatoMolti vogliono investire in criptovalute senza conoscere la funzione della blockchain. Ed è sbagliato, è come se io investissi in una cosa che non so come funziona e a cosa serve. Che senso ha?
Quindi se non sai rispondere a questa domanda allora ti consiglio di non investire in criptovalute prima di aver letto questo articolo.

In pratica la Blockchain è l’infrastruttura tecnologica che permette lo scambio di criptovalute. Quest’ultime sono, appunto, l’unità di conto che viene scambiata sulla Blockchain.

Al giorno d’oggi, se vuoi trasferire denaro ad un’altra persona bisogna necessariamente passare attraverso un ente centrale, come la banca, la posta, ecc; che attraverso un registro privato, la transazione viene validata e quindi regolato lo scambio di denaro.

L’intermediario verifica la disponibilità del saldo, dopodiché lo scala dal conto della persona che vuole inviare denaro e lo accredita sul destinatario.
Tale processo è abbastanza lento e costoso, dato che l’intermediario percepisce una commissione per la transazione, che può essere, in alcuni casi, anche elevata.

 

Come funziona la Blockchain?

Con la Blockchain, è possibile scambiare le criptovalute senza l’intervento di un ente centrale.

Eliminando il servizio svolto dall’intermediario, la transazione avviene quasi in tempo reale, in circa 10 minuti. Inoltre vengono eliminate le commissioni percepite dall’intermediario ed è possibile eseguire le transazioni in qualsiasi momento, compresi i giorni festivi.

Quindi, senza un intermediario, la transazione diventa più efficiente, poiché meno costosa e più rapida.

Ora ti starai chiedendo: ‘Mancando un ente che certifica la transazione gli stessi token non potrebbero essere spesi più volte dalla stessa persona?
La risposta è No!
Perché per rendere questo sistema efficace ed inviolabile è stato necessario trasformare il registro centralizzato dell’intermediario in un registro pubblico decentralizzato, a cui ha accesso tutta la rete.

sistema decentralizzato

Cosa possiamo vedere sulla Blockchain?

Sul registro pubblico decentralizzato è presente l’elenco di tutte le transazioni, dalla prima all’ultima, e tutte le persone che fanno parte della rete ne hanno accesso.
Quindi tutti possono vedere le transazioni effettuate..nel caso di Bitcoin è possibile verificare da questo indirizzo blockchain.info

Ciò esclude quindi la possibilità di spendere due volte la stessa moneta. Perché nel momento in cui viene validata una transazione, tutti gli altri soggetti, hanno visibilità della stessa. Pertanto il rischio di spendere più volte la stessa criptovaluta è azzerata.

Ecco spiegato semplicemente cosa si cela dietro la Blockchain.